Ricette

Cous Cous di verdure alla siciliana

Difficoltà: Facile

INGREDIENTI
350 g di cous cous
350 g ml di acqua calda
250 g di pomodorini ciliegini
300 g di zucchine
400 g di melanzane
200 g di carote
1 cipollotto
70 g di granella di pistacchi tostati
50 g di olive nere denocciolate
20 g di capperi sott’olio
alcune foglie di menta fresca
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale e pepe

Lavate le melanzane, tagliatele a dadini e cospargetele di sale grosso. Riponetele all’interno di un colapasta e comprimetele con un peso, affinché in 30 minuti possano eliminare l’acqua amara di vegetazione.
Nel frattempo portate a ebollizione l’acqua all’interno di una casseruola, aggiungete un pizzico di sale e due cucchiai di olio extravergine d’oliva. Versate a pioggia il cous cous precotto e mescolate, spegnete il fuoco e e coprite con un coperchio.

Attendete alcuni minuti affinché il cous cous assorba tutta l’acqua a disposizione, dopodiché conditelo con un filo d’olio extravergine d’oliva e sgranatelo con una forchetta. Lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente.
Intanto dedicatevi alla preparazione e cottura delle verdure. Lavate e tagliate a dadini le zucchine e le carote, sciacquate le melanzane e tagliate anch’esse a cubetti.

Tritate il cipollotto e soffriggetelo in padella con olio extravergine d’oliva, unite le verdure e fatele rosolare a fuoco vivace per alcuni minuti. Insaporitele con sale e pepe, copritele con un coperchio e lasciatele cuocere per 15-20 minuti.

Non appena le verdure risultano ben cotte, ma ancora integre e leggermente croccanti, aggiungete i pomodorini a spicchi, i capperi e le olive nere tagliate a rondelle. Fate insaporire il tutto per 1-2 minuti e togliete il condimento dal fuoco.

Lasciate raffreddare le verdure, dopodiché utilizzatele per condire il cous cous. Aggiungete per profumare anche qualche fogliolina di menta spezzettata, o se preferite del basilico fresco, dopodiché completate il piatto con della granella di pistacchi.